Come Fare Forex Senza Indicatori

Sappiamo che a livello di analisi tecnica è fondamentale fare trading Forex usando gli indicatori. Ma ci si potrebbe chiedere se è possibile fare trading senza indicatori. La risposta è si, ovvero si può anche fare trading Forex senza necessariamente dover usare gli indicatori, vediamo come è possibile farlo.

Il concetto alla base di questa opzione è molto semplice. La maggior parte dei trader usano, nel loro trading Forex, gli indicatori, che hanno la funzione di facilitare la vita al trader, indicandogli nella maniera più precisa possibile, quando è possibile comprare, quando invece conviene vendere, il momento di spostare lo stop loss sulle nostre perdite, i momenti di iper comprato, quelli di iper venduto, e tante altre informazioni, senza dubbio utili. L’indicatore non è tuttavia preciso al 100%, altrimenti fare Forex sarebbe troppo facile e non ci sarebbe modo di perdere denaro. Dunque, un indicatore non riuscirà ad imparare a fare trading Forex in maniera impeccabile.

Per imparare veramente a fare trading Forex c’è bisogno, da parte del trader, di studio, di comprensione dei movimenti dei prezzi e di comprensione dei mercati. In questa maniera, prima ancora di iniziare ad usare gli indicatori, bisogna conoscere il mercato nel quale andremo ad operare. Questo non significa che indicatori come lo Stocastico, il MACD e le medie mobili, ad esempio, non riescano a semplificare il nostro modo di fare trading.

Significa che per poter applicare correttamente ed efficacemente tali indicatori bisogna sapere come muoversi, come leggere le indicazioni che ci vengono ridate e come poterle mettere in pratica.

Per poter imparare a fare questo c’è bisogno, oltre che di studiare la teoria del Forex, anche di fare tanta pratica. Per i principianti è sicuramente un ottima soluzione quelle di aprire un conto di prova presso un broker al fine di provare delle tecniche e delle strategie Forex, magari anche degli indicatori, e capire in che maniera poter operare.