Come Sviluppare la Creatività

Qualche giorno fa, scrissi un post, dove parlavo di tutti quei imprenditori che hanno realizzato grandi progetti, sulla base di idee semplici ed altrettanto efficaci.

Nelle ore successive, ho ricevuto delle mail che pressapoco, racchiudevano lo stesso messaggio:

“Si, ciò che tu scrivi è vero, ma se non ho un’idea, come posso fare?”

Sono pienamente d’accordo, nel considerare la creatività l’elemento chiave, che ci permette di tramutare quello che apparentemente potrebbe presentarsi come una difficoltà, in una grande opportunità.

E’ proprio questa capacità, che distingue un imprenditore di successo con un altro di scarso valore.

La fase creativa, spesso viene definita come uno “stato di grazia”. In pratica, è quello stato mentale in cui riusciamo a produrre idee coinvolgenti, soluzioni ai nostri problemi, stimoli vari.

Quindi, ogni volta che riusciamo a compiere tutte queste azioni, in maniera del tutto naturale e con estrema semplicità, allora possiamo dire che stiamo adoperando correttamente la nostra creatività.

Molti considerano l’aspetto creativo, come una dote innata. Concordo con loro, ma è altrettanto vero che essendo uno stato mentale, come tutti gli aspetti della nostra mente, può essere adeguatamente sviluppata.

La creatività, dipende dalla combinazione di una serie di fattori, spesso eccessivamente trascurati.

Ti faccio un esempio.

Sicuramente ti sarà capitato, nel corso della tua vita, di affrontare un certo evento, con uno stato psicologico non del tutto appropriato. Sai meglio di me, che una persona stressata difficilmente riesce a prendere delle buone decisioni e a mantenere accesa la propria creatività.

Non è cosi?

Quindi, il nostro equilibrio psichico è uno di quei elementi che influiscono notevolmente sulla creatività di una persona. La stessa cosa la fanno anche la consapevolezza che abbiamo sulle nostre capacità e sulle nostre risorse interiori.

Aggiungiamo anche la motivazione, ovvero il motivo per la quale scegli di “metterti in moto” e compiere successivamente, determinate azioni nel corso della tua vita.

Quindi, è chiaro che riusciamo a sviluppare la nostra creatività, soltanto quando entriamo in uno stato mentale appropriato, ma anche assumendo una corretta postura e questo perchè la fisiologia è un altro aspetto che decreta la nostra emotività.

Per concludere, prima di affermare di non avere abbastanza creatività per sviluppare idee coinvolgenti, accertati sul modo in cui stai adoperando gli elementi, di cui abbiamo parlato fino adesso.