Strategia dell’Oscillatore Stocastico Combinato con le Medie Mobili

Questa tecnica di trading ha un basso livello di rischio e si basa sull’indicatore stocastico in combinazione con le medie mobili esponenziali. Le medie mobili possono essere usate come un indicatore di tendenza a lungo termine, mentre, invece, l’oscillatore serve per mostrare le condizioni di ipercomprato e ipervenduto del mercato a breve termine. In questo modo possiamo entrare con successo prendendo vantaggio di una inversione di tendenza.

Le caratteristiche principali di questo sistema di scambio sono
Si tratta di un sistema affidabile con livello di rischio relativamente basso.
Risulta essere una strategia per il monitoraggio del trend.
Non è un sistema estremamente facile da eseguire.
Non ha livelli definiti di uscita / presa dei profitti.
Può essere applicato al commercio di qualsiasi attività finanziaria , comprese le coppie di valute nel mercato Forex .

Configurazione della strategia
Utilizza un arco di tempo di un giorno per stabilire la tendenza a lungo termine. Questo avviene tramite medie mobili esponenziali e un arco di tempo di unora. Così possiamo generare il segnale di trading a breve termine attraverso l’oscillatore stocastico .
Aggiungere 3 medie mobili esponenziali al grafico di una 1 giornata con le seguenti impostazioni: 50, 100 e 200.
Includere un oscillatore stocastico al grafico i un’ora con la seguente configurazione: % K ( 14 ), % D ( 3) e rallentamento ( 7). Questo indicatore dovrebbe essere applicato al prezzo di chiusura.
Per l’oscillatore stocastico, impostare il livello di ipercomprato del 90 % e il livello di ipervenduto al 10 %.

Disposizioni per l’importazione
Aprire una posizione di acquisto solo nel momento in cui il trend sul lungo periodo appare chiaramente rialzista e l’oscillatore stocastico attraversa tutte le informazioni sul livello solo dal basso verso l’alto.

Regole in uscita
In questa strategia di non è possibile interrompere i livelli di perdita Take Profit definiti. Ad ogni modo si consiglia, con assoluta certezza, di mantenere un rapporto rischi guadagni pari alla metà. Si raccomanda, inoltre, di utilizzare stretti ordini di trailing stop.
Questa strategia è molto semplice e dinamica.