Come Ripristinare le Proprie Finanze

Molte persone hanno un bilancio economico in declino. Sono costantemente alla ricerca di un metodo con cui “arrotondare” le loro entrate mensili.

La cosa più saggia sarebbe innanzi tutto ridurre al minimo tutte le spese extra: abiti firmati, ristoranti, viaggi, auto di lusso, ecc.

Chiaramente non si può ridurre ai ferri corti ogni cosa, ci sono anche spese di cui non possiamo fare a meno: cibo, servizi pubblici, cultura, ecc.

Qui di seguito alcune mosse per dare una sterzata al tuo bilancio economico. Probabilmente non cambierai totalmente la tua quotidianità, ma forse ti renderai conto di come gestisci il denaro che guadagni.

Spostati in una casa più piccola. La casa è tra le spese più grandi da sostenere. Potresti andare a abitare in un piccolo paese dove la quotidianità costerebbe di meno, ma non credo sia una valida soluzione. Quello che potresti fare però è cambiare tipo di alloggio, spostarti in un appartamento più piccolo che abbia il minimo indispensabile, risparmiando magari anche sull’arredo (una mia amica ha arredato il suo monolocale in stile indiano, pratico e molto economico).
Vendi la tua auto. Ho venduto auto per quasi sette anni e posso dirti con assoluta certezza che questo investimento è il peggiore che ci sia. Tante famiglie che si dichiarano in difficoltà spesso hanno due o tre auto di cui almeno una pagata a rate (ho curato vari finanziamenti). Se proprio non puoi fare a meno di un auto, cerca almeno di acquistare soltanto un mezzo di locomozione e non un salotto a quattro ruote munito di ogni comfort.
Dai un freno ai tuoi interessi. Capito il concetto dell’auto? Ecco, allora fai altrettanto con gli oggetti di lusso: tv al plasma, idromassaggio, impianto stereo, insomma tutte cose futili a cui spesso non riesci a fare a meno. Costano molto, sono inutili e vengono sempre pagate a rate.
Viaggia di meno. Mi piace viaggiare perché mi fa sentire libero e cittadino del mondo, ma non ho mai concepito la scelta di acquistare un viaggio a rate. A meno che tu non debba partire per risolvere una questione problematica, se non hai soldi per viaggiare, evita di farlo. Non voglio essere cattivo, ma prima di un viaggio turistico ci sono un’infinità di altre cose da fare, soprattutto quando hai da ripristinare il tuo bilancio economico.
Divertiti con moderazione. Molte persone si divertono partecipando a feste, fanno aperitivi, vanno a ballare. Spesso basta mettere il muso fuori casa per spendere parte della mensilità. Dai un freno a tutti quei divertimenti eccessivamente costosi. Prendi il tuo cocktail al bancone invece che al tavolo se proprio non puoi farne a meno. Cena a casa e poi esci subito dopo aver mangiato. Ci si può divertire benissimo anche senza spendere 50 o 60 euro a serata.
Taglia ogni abbonamento. Ci sono iscrizioni a circoli, club, centri a cui puoi dare un taglio. Una rivista di troppo, solarium, centri sportivi extra lusso, schede telefoniche doppie, pay per view e altro ancora. Devo continuare?

Seguendo questi consigli è possibile ripristinare le proprie finanze.