Come Pagare Bolletta Enel dall’Estero

Sei un cittadino residente in Calabria e ti trovi all’estero? Hai necessità di pagare la bolletta Enel e non sai come fare lontano da casa? Non preoccuparti, esiste una soluzione, che ti indico nella presente guida. Effettuerai un bonifico utilizzando le coordinate indicate. Ti ricordo che queste, però, sono valide se risiedi in Calabria. Per altre regioni variano le coordinate bancarie da utilizzare e quindi bisogna contattare Enel per ottenerle.

Recati presso lo sportello bancario di un qualsiasi istituto di credito della città in cui ti trovi. Ricordati di portare con te il numero della fattura in questione, o in alternativa il tuo codice cliente ed il bimestre relativo al pagamento da effettuare. Giunto allo sportello specifica la tua intenzione di fare un bonifico all’estero. Inizia, quindi la compilazione dell’apposito modulo. Per un esempio è possibile fare riferimento a questo sito sul bonifico bancario che mette a disposizione un modulo in questa pagina.

All’interno del quadratino dedicato alla causale scrivi il numero della fattura (o il tuo codice cliente seguito dal numero del bimestre). L’intestazione deve essere a favore di Enel Servizio Elettrico, con banca di riferimento Banco di Napoli. Inserisci l’importo esatto, facendo attenzione a separare correttamente gli euro dai centesimi.

Specifica adesso l’iban. Copialo esattamente come indicato quì di seguito. IT78A0101004420000806880911. Inserisci anche il codice Swift (o Bic), obbligatorio dal momento che stai effettuando un bonifico estero. IBSPITNA571. Apponi le firme necessarie e prosegui ad effettuarlo. Conserva la ricevuta che vale come prova di avvenuto pagamento.