Come Riconoscere i Venditori Seri su eBay

Vendere e acquistare online è diventata negli ultimi anni una prassi assai diffusa anche nel nostro Paese. Ebay è il grande mercato virtuale in cui è possibile acquistare e vendere beni a prezzi competitivi, attraverso il sistema dell’asta online o del “compra subito”. Tuttavia, ogni volta che si eseguono compravendite online è bene assicurarsi di avere a che fare con venditori seri e affidabili, in modo da salvaguardare il proprio portafogli ed acquistare in tutta sicurezza, evitando spiacevoli sorprese o, peggio, delle vere e proprie truffe.

Ebay identifica i venditori caratterizzati da “affidabilità top” (ossia quei venditori che garantiscono il miglior servizio, le descrizioni più accurate e veritiere degli oggetti in vendita e le spese di spedizione più contenute) con una coccarda gialla. Un venditore si qualifica come “top” dopo aver ricevuto valutazioni 5 stelle e dopo aver eseguito con successo (e senza reclami) almeno 100 transazioni. Quando lo standard decresce, decrescono anche le valutazioni di ebay su quel venditore. Ne deriva che un venditore ha esso stesso l’interesse a mantenere alto lo standard delle proprie transazioni per continuare a ricevere valutazioni positive e continuare a vendere profittevolmente su Ebay.

Un venditore serio si identifica grazie al numero dei feedback positivi ricevuti: è bene quindi leggere sempre le opinioni lasciate da altri acquirenti – anche le più datate – e acquistare solo da quei venditori che hanno un elevato numero di feedback positivi e di oggetti venduti al proprio attivo.

Anche il metodo di pagamento prescelto è indice della serietà e affidabilità del venditore: è assai consigliabile prediligere pagamenti eseguiti attraverso il circuito Paypal, per i quali Ebay garantisce una procedura di reclamo e di rimborso fino al 100% – spese di spedizione incluse – ove l’oggetto ricevuto non fosse conforme a quello pubblicizzato nell’inserzione.

Un venditore serio si contraddistingue anche dall’accuratezza con cui descrive il prodotto in vendita: diffidate dunque da inserzioni ambigue e poco chiare, prive di descrizioni tecniche e in cui il bene in vendita non è accompagnato da fotografie originali ma da immagini “rubacchiate” qua e là da internet o da altri utenti.

State alla larga da quei venditori che hanno tanti feedback positivi lasciati da utenti che non hanno compiuto alcun acquisto: in molti casi è lo stesso venditore ad aprire più account per inserire valutazioni positive fittizie, al solo scopo di guadagnarsi la fiducia di potenziali clienti. In questo caso, la truffa o il raggiro possono davvero celarsi dietro l’angolo.

Oltre a valutare i feedback positivi lasciati da altri utenti, è buona prassi intervenire nel forum di ebay per accertare quale sia l’effettiva reputazione del venditore: interloquire con altri acquirenti è infatti un importante strumento per verificare la serietà e la buona fede del venditore e ci consente di capire se lo stesso abbia avuto o meno dei precedenti negativi di cui è bene essere informati.

Concludendo, quando si acquista su Ebay è bene operare con la massima accortezza, rivolgendosi solo a venditori di comprovata serietà che operano nel circuito da tempo e la cui attendibilità è verificabile attraverso i feedback degli utenti e le valutazioni di Ebay. Un venditore davvero serio e di esperienza non metterà a rischio una buona reputazione costruita in anni riservandovi un servizio mediocre!