Trading – Regola Due Bastoni

Questa tecnica di trading che si può trovare gratuitamente in diversi siti avendo il vantaggio di non richiedere più di un paio di minuti di impegno al giorno. Ideale per gli operatori più occupato che non hanno il tempo di poter analizzare il mercato per tutto il giorno. Inoltre, il processo della Regola dei due bastoni non è complicato e s’impara in fretta.

Processo e Strategia
Per attuare questa strategia non occorre fare altro che seguire i quattro passaggi di seguito elencati.
Identificazione della possibilità. La prima cosa da fare è aprire un grafico di 8 ore 06:00 GMT, al fine di rilevare un Bar Inside Bar, barra o candela il cui rango è nel range della barra.

All’interno Barra
Selezionare l’indirizzo: Dopo aver individuato l’Inside Bar, occorre guardare la chiusura della barra precedente. Se la chiusura è stata aperta verso l’alto (bull bar), occorre comprare, ovvero, impostare a lungo. Al contrario, se la chiusura della barra precedente era ribassista nella sessione corrente, si cercherà di vendere, cioè andare a breve.

Introduzione di ordine: Nel caso in cui la barra precedente si è rivelata essere rialzista, abbiamo effettuato un ordine di circa 10 pips sopra il massimo della Inside Bar e arrestare la perdita di 5 pips sotto il minimo della barra stessa. Dovremmo trovarci di fronte, adesso, a una barra ribassista non il contrario, questo si inserisce in un ordine di vendita pari a 10 pips sotto il minimo della Inside Bar e arrestare la perdita di 5 pips sopra il massimo della barra stessa.
Posizione di gestione: Dopo aver inserito gli ordini, il trader può lasciare che l’operazione venga effettuata fino alle 14:00 GMT. A questo punto si guarda per vedere se un ordine è stato eseguito oppure no.

Ecco i possibili scenari della tecnica di trading basata sui due bastoni
Possiamo avere due possibili scenari
Se l’ordine di ingresso non è stato eseguito, occorre annullare tutto e puntare sulla sessione successiva.

Nel caso in cui l’ordine viene eseguito all’ingresso, occorre spostare lo stop loss a 10 pips al di sopra o al di sotto del prezzo corrente, se ci troviamo in una posizione corta o lunga.

Questa strategia è ottima e molto semplice. Senza ombra di dubbio, possiamo sfruttare un’ottima occasione di guadagno all’interno del trading online.